Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
La Mia Londra

La Mia Londra di Tullio

4 Dicembre 2014 , Scritto da Flavia Zarba

La Mia Londra di Tullio

Ecco la Londra di Tullio, una città che "permette, nella stessa giornata, di fare colazione in un quartiere caraibico, fermarti per un fantastico caffè in un bar scandinavo, pranzare al tuo ristorante etiope preferito (perché tutti a Londra hanno un “ristorante etnico preferito”) e finire con una cena in un gastropub inglese."

Perché ti piace Londra? Londra è sicuramente il cuore pulsante d’Europa, e con ogni probabilitá anche del mondo, la cittá dove tutto il mondo si raduna e culture si mischiano creando una cittá dinamica, aperta, piena di vita e senza dubbio unica. Londra ti stimola, ti permette di maturare, di aprire i tuoi orizzonti, ti fa diventare un vero cittadino del mondo, ti fa conoscere aspetti culturali del globo con cui mai in alcun altro luogo potresti venire a contatto, specialmente in Italia, purtroppo cosí chiusa in se stessa.

Cosa non ti piace di Londra?

Ecco due difetti (non uno di più): 1) i tempi di ogni spostamento: ci vuole una sana dose di abilitá nell’organizzare incontri con largo anticipo per riuscire ad incontrare amici che vivono in un postcode diverso, e purtroppo non sono un campione nell’organizzazione.2) i prezzi delle case: banale, ma è davvero difficile competere in un mercato immobiliare del genere senza compromettere su spazio, tempo di commuting e prossimitá ai trasporti, nonostante il prezzo giá sbalorditivo che stai per pagare per trovare il tuo nido

Perché la scelta di trasferirti qui?

Ero giá stato qui a fare uno stage nel 2008 durante il master in una banca d’investimento e poi, tornato in Italia e finito il master dovevo entrare nel mercato del lavoro. Iniziai in Italia ma dopo un mese ho ricevuto un’offerta da una istituzione Europea in Lussemburgo dove ho speso sei mesi per poi trasferirmi nel mondo della finanza e banca d’investimento qui a Londra, ormai da quattro anni e mezzo.

Com'è la tua Londra Tullio?

La mia Londra è una continua scoperta, cambiamento, il suo evolvere…è sapere che stai vivendo in un luogo dove tutto, incluso te stesso, viene spinto al limite, dove persone, odori e colori si mischiano per creare questo bellissimo dipinto di una cittá in cui storia e modernitá convivono pacificamente senza lottare.

È la cittá in cui l’inglese in realtá non è tanto l’idioma nazionale quanto una lingua franca usata ed adattata nei colloqui quotidiani con la tua persona speciale, i tuoi colleghi di ogni angolo del mondo, la tua gastronomia est Europea sotto casa, il mercato indiano dietro l’angolo, i destinatari delle tue mail da ogni parte del globo…è la cittá in cui invito tutti i miei amici a trasferirsi!

Cosa ti manca del tuo Paese?

Non molto ma come tutti diró ovviamente la famiglia e gli amici, viaggio spesso per lavoro in Italia quindi fortunatamente riesco a rimanere in contatto.

Prevedi di tornare in Italia? non credo, mi piace la mia vita qui, ho trovato l’ambiente giusto per la mia personalitá, una persona fantastica con cui convivere e opportunitá e cultura lavorativa che non credo mi potrebbero essere offerte in Italia, che purtroppo fatica palesemente ad adattarsi ad un mondo che cambia cosí rapidamente.

Condividi post

Repost 0

Commenta il post